Italiana Investigatori Network

Quanto costa un investigatore privato?

Il senso comune suggerisce che “chi più spende, meno spende”, 
ma questo non è sempre vero.. 


Quanto costa un investigatore privato?




Infatti troppo spesso i soldi meglio investiti sono quelli profusi per evitare un pessimo affare o, peggio, una situazione personale del tutto inattesa.

Ma vediamo con ordine (e nel concreto), in quanti modi potrebbe esserci utile, o quanto costa, un investigatore privato.

Sappiamo che per svolgere la propria professione ogni investigatore privato deve risultare in possesso di una licenza. Nello specifico dell’autorizzazone rilasciata dalla prefettura di competenza per svolgere investigazioni private, così come previsto dall’art. 134 TULPS,.

Fatta questa premessa riguardo i requisiti tecnici dell'investigatore, ben si può ben dire che “nella sostanza” il valore che fa la differenza, come per molte professioni, è dato dal “fattore umano” del singolo professionista.

Infatti a parità di preparazione tecnica ed esperienza professionale, c’è differenza tra “fare” ed “essere” un medico, "fare” ed “essere” un insegnate oppure, in questo caso, “fare” o “essere” un investigatore.

Il tratto distintivo infatti, è dato dallo spirito di condivisione che anima il singolo attore, il quale fa della propria professione "il proprio modo di essere".

Ben si può dire per esempio, che un "bravo maestro" è un costruttore di uomini, oppure che un "bravo medico" è chi sa restituire serenità al proprio paziente ed alle persone che lo circondano.

Un "bravo investigatore" invece, come un sapiente artigiano, è un “restauratore di serenità”, un “fine ritrattista” che sa immortalare sentimenti positivi e negativi, sapendo indicare quale direzione imprimere a scelte difficili o dolorose, rispettando silenzi e pudori, nel sigillo della più assoluta segretezza, ed avendo l’atteggiamento di chi non giudica, neppure con lo sguardo.





L’elemento caratterizzante “dell’essere” un investigatore privato a dimensione umana, che non giudica ma osserva infatti, è dato specialmente dall’attenzione che l’investigatore sa riservare all’essenza del proprio cliente, specialmente dal punto di vista delle sue sensibilità, così da sostenerlo a superare la difficoltà che la “scelta di sapere” comporta.



Quanto costa un investigatore privato?


Sulla base di questi presupposti pertanto, “un bravo investigatore”, oltre a dover mettere lealmente a fattor comune con il cliente la propria esperienza, dovrebbe essere in grado, fin da subito, di prospettare metodi di indagine efficaci, concreti e dalla tempistica certa.

Il tutto, sempre orientando i propri suggerimenti verso valide e trasparenti soluzioni alla problematica, od al desiderata, del committente.


  

Quanto costa un investigatore privato?



In economia si parla di investimento quando una spesa sostenuta a fronte dell’acquisizione di un’utilità che si protrae nel tempo, genera ricavi, compensi o benefici, a breve, medio e lungo termine.

Il costo di un’investigazione pertanto, nel momento in cui permette di sostenere il cliente nei suoi momenti più difficili, oppure a prendere consapevolezza di come affrontarli “ristabilendo qualità di vita e serenità di prospettiva” potrebbe diventare una “spesa senza peso”, ovvero, uno di quei valori il cui prezzo si dimentica.


Quante volte ci è capitato di mangiar male in un ristorante blasonato il cui conto rimane un ricordo indelebile e, per converso, pranzi prelibati annullano la memoria di quanto si è speso?

Un ritardo si perdona, una cosa fatta male no!

Inoltre la caratteristica propria di un investimento è, appunto, anche quella di generare un "valore aggiunto" quantificabile sotto diversi profili, e, specialmente, anche in termini di interesse negativo.

Quanto costa un investigatore privato?



Il costo di un’investigazione che ti permette di "evitare" un matrimonio con chi potrebbe essere la causa permanente della tua infelicità e di una vita svuotata di colori o sentimenti (nonché esborsi non quantificabili): quanto vale?


Scoprire "in tempo" che la persona di cui ti fidi, "il tuo socio in affari", ti sottrae segreti e strategie aziendali, il portafoglio clienti, anni di fatica ed i sogni di una vita: quanto vale?

Scoprire "in tempo" che un tuo dipendente si è reso protagonista di sottrazioni ripetute, di artifici e raggiri contabili profittando della fiducia mal riposta: quanto vale?

Scoprire che il carattere taciturno e scontroso di tuo figlio non è frutto di un gene ereditario, ma è conseguenza di cattive frequentazioni o, peggi, di comportamenti vessatori dei quali è vittima: quanto vale?

Ma specialmente, "scoprire in tempo tutto questo", quanto vale?

Questo ovviamente non vuol dire che la soluzione di ogni questione vada trovare rivolgendosi ad un investigatore o che sia solo una questione di soldi, ma semplicemente conferma la necessità di poter formulare “corrette” domande e risposte, identificare il problema, e poi risolverlo.

Ludwig Wittgenstein diceva che “un problema ben posto è per metà risolto”.


Il valore aggiunto che un bravo investigatore sa riservare ai propri clienti, è proprio l’esperienza o la capacità di identificare immediatamente l’essenza del problema, nonché prediligere le soluzione più vantaggiose in temini di tempo ed impegno economico, nel rispetto delle esigenze e delicatezze che il cliente merita.

La previsione di un compenso orario ad esempio, non lascia l’opportuno spazio alle componenti legate all’empatia con il cliente, ed alla condivisione, anche psicologica, del problema da risolvere, penalizzando, spesso, ogni possibilità di approfondimento.

Come può un investigatore dimostrare di condividere pienamente il problema dei propri clienti, se la componente principale del profitto è proprio quella di "allungare" il periodo di indagine?

I vecchi avvocati milanesi dicevano “causa che pende, la rende”, e questo ovviamente comportava lungaggini processuali spesso inutili.

Esistono tuttavia circostanze o professioni nelle quali è necessario profondere un maggiore sforzo, anche nella piena consapevolezza dell’esiguità di raggiungere il risultato sperato.

In ogni caso, ricordiamo che la tariffa oraria richiesta da un’agenzia investigativa o un investigatore privato, oscilla mediamente fra i €40 e 120 euro l’ora, ovviamente da moltiplicare per ogni operatore investigativo impegnato sul caso (solitamente, viene imposto al cliente di impiegare almeno due persone, per minimo 6 ore consecutive).


Quanto costa un investigatore privato?


Tuttavia come si può applicare una tariffa oraria ad un’intuizione investigativa, spesso immediata, che può far risparmiare decine e decine di giorni di appostamento o di rischioso pedinamento, soprattutto se, grazie all’esperienza, si potrebbe ottenere “la foto fumante”, evitando di addebitare al cliente costi maggiori?

Questo esempio lascia ben intuire l'enome diversita di prospettiva adottabile.

Si tratta di passare da un’obbligazione di mezzi (il cui corrispettivo è il totale delle risorse impiegate, moltiplicate per il loro costo orario) ad un’obbligazione a percorrere un’ipotesi investigativa “tracciata”, di cui si specificano gli obbiettivi attesi.

La logica alla base è applicare corrispettivi fissi ed invariabili per soddisfare i bisogni del cliente, aiutandolo a chiarire ogni aspetto di suo interesse.

In poche parole, l’investigatore privato, munito di tutte le sue esperienze e capacità, si propone di raggiungere l’obbiettivo dell’indagine con tempi e costi, di regola, invariabili.

L’augurio finale è quello di favorire una scelta adeguata alle esigenze del cliente nella certezza che la nostra presenza sarà in grado di garantire, oggi, il più alto grado di efficienza in tutte le investigazioni che verranno qui descritte, seguendo ciascuno in tutte le richieste, dubbi, precisazioni che sarà possibile attivare.

Ricordiamo che per tutto ciò che vorrete approfondire, nonché per ogni richiesta di aiuto, si consiglia di inserire la relativa domanda in una "bottiglia” da gettare nel mare del web, dedicato alle investigazioni.

Il nome della bottiglia è “E-mail”, la "riva" di destinazione è info@italianainvestigatori.it

 

Quanto costa un investigatore privato?

Sei un esperto, uno studioso o sei interessato alla materia?

Compila il form, puoi proporre un contributo al nostro articolo, oppure presentarci eventuali domande, richieste di approfondimento, nonché personali aspetti di interesse che vorresti né diventassero integrazione.

Ovviamente non rispondiamo ad ogni messaggio, tuttavia li leggiamo tutti con molta attenzione.

Alcuni infatti, richiedono private considerazioni, altri daranno vita alla composizione di apposite, e opportunamente anonimizzate, domande frequenti che pubblicheremo sul sito, i restanti, invece, oltre a poter costituire “oggetto” di apposite prospettive di indagine e verifica, potranno suggerire argomenti di futura trattazione dei nostri articoli.

Grazie per l’eventuale contributo

Buon lavoro a tutti.
Italiana Investigatori Network

Rilascio il consenso *
(GDPR 2016/679 UE)

Investigazioni aziendali
Investigazioni aziendali

Un sistema aziendale è paragonabile ad un orologio che, composto da un numero di ingranaggi proporzionale alla complessità del progetto e degli automatismi, basa la sua efficacia sulla perfetta combinazione dei movimenti di ogni componente.

Scopri di più
Investigazioni personali coniugali e familiari
Investigazioni personali coniugali e familiari

L’ambito familiare, nell'aspettativa delle persone, è desiderio di poter coltivare un “giardino segreto” per la propria esistenza. La cornice e la sede delle emozioni più alte, l’amore di una vita, i figli nati da tale amore, i propri genitori, i propri cari.

Scopri di più
Investigazioni per controllo dipendenti
Investigazioni per controllo dipendenti

Il valore superiore intorno al quale verte tutto il settore delle investigazioni sui dipendenti, si incentra su una dimensione a tutto tondo dei concetti di fiducia e fiduciarietà.

Scopri di più
Indagini di corporate governance
Indagini di corporate governance

Servizi disegnati a salvaguardia degli stakeholders, dei soci e dei loro soggetti di riferimento all’interno dell’organizzazione, a garanzia del consiglio di amministrazione e del board dirigenziale o del suo management.

Scopri di più
Indagini particolari
Indagini particolari

Il novero delle indagini che hanno elementi "peculiari" tali, da non rientrare in nessuno degli ambiti “caratterizzati”, oppure che hanno profili di multidisciplinarietà che ne consentirebbero una trattazione sovrapposta fra diverse aree.

Scopri di più
Investigazioni per studi legali
Investigazioni per studi legali

In tutte le fattispecie nelle quali si rende necessaria l’acquisizione di prove, finalizzate a far valere o tutelare un diritto in sede giudiziale, entra in gioco l’attività dell’investigatore privato, il cui campo d’azione, prima limitato alle sole controversie civilistiche in senso ampio, si è ampliato alla procedura penale.

Scopri di più
Indagini settoriali e industriali
Indagini settoriali e industriali

In questa categoria, si è pensato di rivisitare analiticamente tutto l’elenco dei macro-settori di attività economica, per segnalare quegli ambiti nei quali il ruolo dell’investigatore privato può sviluppare una serie di rilevanti sinergie.

Scopri di più
Servizi di sicurezza aziendale e personale
Servizi di sicurezza aziendale e personale

L’attività che contraddistingue tale disciplina è lo studio, lo sviluppo, l’attuazione di strategie, politiche, piani di emergenza tesi alla prevenzione, contrasto e soluzione di eventi dolosi o colposi, progettati per provocare danno a persone, risorse materiali e immateriali, organizzative ed umane dell’azienda.

Scopri di più
Investigazioni commerciali patrimoniali e finanziarie
Investigazioni commerciali patrimoniali e finanziarie

Seguendo il portato dell’antico detto popolare “dimmi con chi vai e ti dirò chi sei”, è opportuno approfondire tutti gli aspetti relativi ad attuali, o potenziali futuri, interlocutori.

Scopri di più
Due diligence e Audit
Due diligence e Audit

Originariamente nata con la precisa caratteristica di essere uno strumento di controllo e validazione di dati esistenti, è stata successivamente affiancata da un’attività previsionale e programmatica, tesa a delineare con affidabile precisione quelli che, tecnicamente, sono stati definiti: “best and worst case scenario”.

Scopri di più
Investigazioni per recupero crediti
Investigazioni per recupero crediti

Molte agenzie investigative hanno scelto di applicarsi, anche con tecnologie e know-how propri, al mondo dei crediti di difficile recuperabilità. Fenomeno i cui volumi si sono accresciuti in un momento che registra una delle crisi economico-finanziarie più gravi di tutti i tempi.

Scopri di più
Indagini su frodi assicurative
Indagini su frodi assicurative

Le frodi assicurative, a volte, assumono l’articolazione propria di una trama cinematografica in cui si muovono diversi attori, come falsi testimoni, o avvocati e medici di scarso spessore deontologico, oppure altri esponenti attivi nella filiera della liquidazione del sinistro che ricoprono un ruolo per orchestrare azioni illecite a danno delle assicurazioni.

Scopri di più
Bonifiche Ambientali, Tecnologiche e Digitali
Bonifiche Ambientali, Tecnologiche e Digitali

Sempre più spesso, il compito dell’agenzia investigativa è quello di verificare, nei più svariati contesti di vita personale, personalissima, lavorativa e professionale, che la piena libertà di espressione, pensiero ed azione di un individuo (persona fisica, azienda, etc.) sia totalmente esente dai rischi di “intercettazione”.

Scopri di più
Investigazioni digitali
Investigazioni digitali

I reati più classici, come ad esempio la rapina, si sono affinati in chiave tecnologica, mantenendone, tuttavia, la stessa odiosità ed afflittività. Diventa ininfluente trovarci di fronte ad un malintenzionato, mascherato e travisato, che ci punta una pistola oppure ad un hacker che “saccheggia” i dati della nostra carta di credito per sottrarre fondi di nostra piena ed esclusiva proprietà.

Scopri di più
Indagini tecniche e scienze forensi
Indagini tecniche e scienze forensi

Le moderne investigazioni forensi trattano dell’applicazione di tecniche e metodologie scientifiche a tutto il sistema delle investigazioni di carattere giudiziario, onde consentire l’accertamento di un reato, il suo autore, il nesso eziologico tra condotta e reato, nonché tutte le condizioni di contorno che caratterizzano ogni “unicum” costituito da una fattispecie.

Scopri di più
Cybersecurity
Cybersecurity

La varietà degli attacchi informatici è caleidoscopica. Spazia dalla vulnerabilità “0Day”, allo “Spear Phishing”, al “Malware Fineless” residente solo sulla memoria RAM, al “Ransomware”, ad attacchi DDoS (Distributed Denial of Service), alle tecniche “Man In The Mail” e “Man In The Middle”.

Scopri di più