Investigazioni industriali e settoriali

Investigazioni ed indagini per il settore contabilità e consulenze

Indagini rivolte ad un settore che vede, quali principali attori protagonisti del mercato, nientemeno che le le "Big Four".

Investigazioni ed indagini per il settore contabilità e consulenze


Per una maggiore trasparenza e completezza è sempre più diffuso il ricorso ad attività di monitoraggio e di verifica investigativa su attività di pianificazione della contabilità aziendale e della fiscalità.


Questa sezione include tutte le attività di pianificazione della contabilità aziendale e della fiscalità, sviluppo di business plan, piani strategici alle imprese, analisi dei bisogni dell’impresa, consulenze su contributi pubblici e incentivi, sviluppo di sistemi di controllo di gestione, liquidazioni e ristrutturazioni aziendali, operazioni straordinarie (fusioni, scissioni, cessioni o acquisto rami aziendali,etc.).

Fonte Confindustria Assoconsult attesta, nel proprio rapporto annuale, che, nel 2018, i ricavi del settore hanno superato i 4,5 mld e che nel comparto sono impiegati 44.850 addetti, con assunzione annua di oltre 3.000 laureati.

I colossi Deloitte, EY, KPMG e PricewaterhouseCoopers sono i leader globali nella revisione e advisory (anche tributaria) dei conti delle grandi aziende.

Le società con più di 50 addetti sono 35 ed impiegano quasi 23.000 risorse e realizzano il 55% del fatturato, le 450 realtà “medie” (10-49 addetti), le piccole (3-9 addetti) sono oltre 2.600 mentre le microsocietà con meno di tre addetti sono circa 20.000.

Sono frequenti le richieste di indagine finalizzate ad accertare la fondatezza di tutti i presupposti dell’indagine nonché l’assenza di conflitti di interesse, o peggio, ancora di condotte fraudolente o sottrattive.