Investigazioni aziendali

Investigazioni sul corretto versamento di licenze e royalties

L'esatta quantificazione dei compensi di un’opera di ingegno, il titolare di un brevetto o di un copyright.

Investigazioni sul corretto versamento di licenze e royalties


La globalizzazione del mercato ha introdotto la possibilità di sfruttamento planetario di opere d’ingegno (brevetti) nonché espressioni artistiche proprie di letteratura, musica, arti figurative e cinematografiche.


Esistono opere che, grazie alle traduzioni in decine di lingue, consentono sfruttamenti “autoriali” con numeri veramente imponenti e con conseguenti rilevanti interessi economici.

Tale ambito ha avuto un notevolissimo incremento grazie all’avvento di internet, che ha registrato la creazione di piattaforme (fra le molteplici, Netflix e Spotify) che hanno portato la massa dell’entertainment, negli ambiti del cinema e della musica, a sfiorare i 10 miliardi di dollari di giro d’affari annuo.

Con tale indagine si dirige l’attenzione dell’investigazione alla esatta quantificazione dei compensi ai quali ha diritto il proprietario di un bene, il creatore o l’autore di un’opera di ingegno, il titolare di un brevetto o di un copyright.

Esistono aziende in cui gli unici introiti sono i corrispettivi per la concessione di utilizzazione commerciale.

E, conseguentemente, l’attività di “royalty auditing” riveste una centralità assoluta, avendo come obbiettivo principale la verifica sulla veridicità e correttezza del fatturato dichiarato al licenziatario, nonché il controllo su modalità e termini di puntuale adempimento dei pagamenti e delle clausole contrattuali connesse.


Inquadramento degli istituti della licenza e delle royalties (e problematiche connesse)

Brevetti, marchi, disegni industriali, beni intellettuali costituiscono assets imprescindibili nella vita di una azienda e svolgono un ruolo primario relativamente ai fattori competitivi legati alla qualità e all'innovazione, oltre ad aumentarne la capacità di scambio economico, commerciale e finanziario.

Con il contratto di licenza di brevetto, il licenziante si limita a concedere al licenziatario il solo diritto, opportunamente delimitato, per lo sfruttamento economico, limitato nel tempo, del brevetto, conservandone la titolarità.

Il licenziante rimane titolare del diritto, ricevendone un corrispettivo a titolo di licenza, con facoltà di sfruttarlo in concomitanza con il licenziatario e continuando a provvedere al mantenimento ed alla protezione.

In tale contesto, il termine “royalty” indica una somma di denaro che il licenziatario deve versare, nei termini del contratto stipulato, al titolare della proprietà intellettuale, per l’utilizzo di un asset immateriale, come ad esempio un marchio o un brevetto, a fini commerciali e di lucro.

In questo modo, il proprietario del bene immateriale può concedere anche ad una pluralità di licenziatari la possibilità di sfruttare economicamente un marchio o brevetto, contro il pagamento di una royalty e nel rispetto di condizioni prestabilite nel contratto di licenza.

Il titolare del bene immateriale che abbia sottoscritto un “license agreement”, potrebbero imbattersi in truffe o sottrazioni di proprietà intellettuale in danno da parte dei licenziatari, che potrebbero procedere all’utilizzazione del bene immateriale per scopi illeciti o non conformi alle condizioni contrattuali.


Alcuni riferimenti statistici

Il sito della S.I.A.E. (Società Italiana degli Autori ed Editori), l’ente pubblico a base associativa, istituzionalmente preposto alla protezione e all'esercizio dell'intermediazione del diritto d'autore in Italia, in forma di società di gestione collettiva senza scopo di lucro che svolge anche funzioni connesse con la protezione delle opere dell'ingegno e che può assumere, per conto dello Stato, di enti pubblici o privati, servizio di accertamento e riscossione di tasse, contributi e altri diritti offre i seguenti riferimenti numerici:

- 91.000 autori ed editori iscritti. 
- 559.000.000 € di compensi di diritto d'autore nel 2017. 
- otto repertori tutelati (musica, cinema, teatro, lirica, balletto, opere radiotelevisive, arti figurative e Letteratura). 
- oltre 62.000.000 di opere tutelate da SIAE.

 Il «Cisac Global Collections Report», resoconto della federazione mondiale delle società di collecting ha reso noto che nel settore del diritto d’autore nell’epoca dell’entertainment "liquido" la raccolta globale nel 2018 sia cresciuta fino alla cifra record di 9,65 miliardi di dollari.

Ne sono protagonisti Netflix e Spotify, piattaforme leader per cinema e musica, ma anche con i social network, Facebook in primis.

Ad esempio, il marchio concesso in licenza potrebbe essere utilizzato dal licenziatario per contraffare o realizzare prodotti “low cost” difformi rispetto agli standard qualitativi richiesti dal contraente.

Oppure potrebbero registrarsi casi di omesso rispetto di clausole economico-finanziarie, quali la mancata dichiarazione da parte del licenziatario al concedente dell’esatta quantificazione del fatturato, o l’illegittima applicazione di sconti o abbuoni sui prodotti commercializzati, finalizzato al versamento di un minore importo.

Altre problematiche potrebbero rinvenirsi nella destinazione d’uso, difforme rispetto a quella indicata nelle clausole contrattuali ovvero nell’utilizzazione di canali di vendita non autorizzati o nella commercializzazione di un certo prodotto in mercati non ricompresi nell’accordo.

Sei un esperto, uno studioso o sei interessato alla materia?

Compila il form, puoi proporre un contributo al nostro articolo, oppure presentarci eventuali domande, richieste di approfondimento, nonché personali aspetti di interesse che vorresti né diventassero integrazione.

Ovviamente non rispondiamo ad ogni messaggio, tuttavia li leggiamo tutti con molta attenzione.

Alcuni infatti, richiedono private considerazioni, altri daranno vita alla composizione di apposite, e opportunamente anonimizzate, domande frequenti che pubblicheremo sul sito, i restanti, invece, oltre a poter costituire “oggetto” di apposite prospettive di indagine e verifica, potranno suggerire argomenti di futura trattazione dei nostri articoli.

Grazie per l’eventuale contributo

Buon lavoro a tutti.
Italiana Investigatori Network

Rilascio il consenso *
(GDPR 2016/679 UE)

Investigazioni aziendali più richieste

Investigazioni a tutela di danni alla reputazione del brand aziendale
condividi
Investigazioni aziendali
Investigazioni a tutela di danni alla reputazione del brand aziendale

Un bene immateriale di grande valore ma, anche, di enorme fragilità.

Scopri di più
Investigazioni su contenziosi societari
condividi
Investigazioni aziendali
Investigazioni su contenziosi societari

Una tipologia di causa giudiziaria a forte impatto economico.

Scopri di più
Investigazioni per la verifica del rispetto di accordi di preferenza commerciale e patti di prelazione sulle forniture
condividi
Investigazioni aziendali
Investigazioni per la verifica del rispetto di accordi di preferenza commerciale e patti di prelazione sulle forniture

Verificare, in concreto, l’esatta applicazione della pattuizione convenuta.

Scopri di più
Investigazioni per la tutela della proprietà intellettuale
condividi
Investigazioni aziendali
Investigazioni per la tutela della proprietà intellettuale

Si tratta di un aspetto che non necessariamente riguarda le grandi realtà, infatti, spesso, anche aziende di dimensioni piccole o medie rilevano la necessità di protezione delle loro realizzazioni, che consentono una differenziazione dalla concorrenza.

Scopri di più
Investigazioni a supporto della gestione di crisi aziendali
condividi
Investigazioni aziendali
Investigazioni a supporto della gestione di crisi aziendali

Si tratta di prevenire l’impatto (o contenere le conseguenze) delle negatività ricadenti sulle situazioni occupazionali e, in generale, sull’economia di interi comparti del territorio, in quanto questo tipo di dinamiche ingenerano reazioni a catena che coinvolgono l’intera filiera produttiva.

Scopri di più
Investigazioni con microcamere, micro-registratori o cimici occultati
condividi
Investigazioni aziendali
Investigazioni con microcamere, micro-registratori o cimici occultati

La nuova frontiera tecnologica delle indagini con microspie, microcamere e microregistratori.

Scopri di più
Investigazioni sulla reputazione commerciale, aziendale e personale
condividi
Investigazioni aziendali
Investigazioni sulla reputazione commerciale, aziendale e personale

La verifica di solvibilità commerciali ed indagini sulla capacità patrimoniale di soggetti con i quali l’organizzazione aziendale, quotidianamente, si confronta, consente di dare assoluta incontrovertibilità a scelte gestionali relative alla validità di un cliente o di un fornitore.

Scopri di più
Investigazioni su atti vandalici e danneggiamenti del patrimonio aziendale
condividi
Investigazioni aziendali
Investigazioni su atti vandalici e danneggiamenti del patrimonio aziendale

Tali tipologie di comportamenti illeciti, oltre alla materialità del danno provocato, spesso portano con sé "contusioni" psicologiche, facendo vivere il soggetto leso in una condizione di perenne incertezza. 

Scopri di più
Investigazioni su diffusioni illegittime di informazioni riservate
condividi
Investigazioni aziendali
Investigazioni su diffusioni illegittime di informazioni riservate

La migliore protezione delle proprie informazioni e dei segreti aziendali.

Scopri di più
Investigazioni e verifiche del rispetto di accordi commerciali
condividi
Investigazioni aziendali
Investigazioni e verifiche del rispetto di accordi commerciali

Un antico adagio popolare dice che “i patti chiari fanno gli amici cari”.

Scopri di più
Investigazioni e controlli su conduttori morosi
condividi
Investigazioni aziendali
Investigazioni e controlli su conduttori morosi

In presenza di realtà aziendali che abbiano fatto della locazione di immobili a terzi il loro core business, diventa rilevante poter disporre di analisi locative che abbiano caratterizzazione da un punto di vista personale, reputazionale e patrimoniale di ogni singolo utilizzatore.

Scopri di più
Investigazioni per la verifica della responsabilità ambientale
condividi
Investigazioni aziendali
Investigazioni per la verifica della responsabilità ambientale

Ambito oggi particolarmente incisivo sulla sensibilità collettiva.

Scopri di più
Investigazioni sul corretto versamento di licenze e royalties
condividi
Investigazioni aziendali
Investigazioni sul corretto versamento di licenze e royalties

L'esatta quantificazione dei compensi di un’opera di ingegno, il titolare di un brevetto o di un copyright.

Scopri di più
Investigazioni sulla concorrenza sleale
condividi
Investigazioni aziendali
Investigazioni sulla concorrenza sleale

La non divulgazione del know how aziendale.

Scopri di più
Investigazioni su furti, ammanchi inventariali e appropriazioni indebite
condividi
Investigazioni aziendali
Investigazioni su furti, ammanchi inventariali e appropriazioni indebite

Le differenze fra i valori contabili/finanziari della merce e quelli relativi al conteggio fisico.

Scopri di più
Investigazioni su danni al patrimonio immateriale, scientifico e tecnologico
condividi
Investigazioni aziendali
Investigazioni su danni al patrimonio immateriale, scientifico e tecnologico

Difendersi da ogni rischio di dispersione, fuga di notizie o perdita di dati.

Scopri di più
Investigazioni per la sicurezza aziendale
condividi
Investigazioni aziendali
Investigazioni per la sicurezza aziendale

Dal presidio fisico al mantenimento della più totale impermeabilità informativa verso l'esterno.

Scopri di più
Investigazioni e verifiche per la qualità di prodotti e servizi
condividi
Investigazioni aziendali
Investigazioni e verifiche per la qualità di prodotti e servizi

Un aspetto ormai esteso a tutta la filiera distributiva.

Scopri di più
Investigazioni su molestie sessuali nell'ambiente aziendale
condividi
Investigazioni aziendali
Investigazioni su molestie sessuali nell'ambiente aziendale

Rapporti interpersonali improntati a correttezza, rispetto reciproco delle libertà e dignità della persona.

Scopri di più
Investigazioni per la quantificazione dei danni da concorrenza sleale
condividi
Investigazioni aziendali
Investigazioni per la quantificazione dei danni da concorrenza sleale

Lo sviamento di clientela impatta direttamente sul conto economico dell’azienda lesa.

Scopri di più
Bonifiche elettroniche e digitali (Digital security)
condividi
Investigazioni aziendali
Bonifiche elettroniche e digitali (Digital security)

Preservare l’armonia di tutte le funzioni aziendali.

Scopri di più